Le estensioni dell’annuncio sono un tipo di formato dell’annuncio che consente di visualizzare informazioni supplementari (“estendendo” gli annunci di testo) sulla tua attività commerciale. Alcune possono essere aggiunte manualmente e altre sono automatizzate ( se stai cercando come rimuoverle, lo spiego a piè di pagine ).

Perché usare le estensioni di annuncio?

Le estensioni di annuncio servono per dare maggiore visibilità, infatti tendono a migliorare la visibilità dell’annuncio. Inoltre per aumentare il valore, spesso infatti, le estensioni,  portano a un incremento del numero totale di clic, con un miglioramento della percentuale di clic (CTR) dei tuoi annunci. Forniscono inoltre dati utili consentendo agli utenti di ottenere maggiori informazioni sulla tua attività o di interagire con il tuo annuncio, ad esempio chiamando la tua attività o fornendo più link al tuo sito web ( contatti, portfolio, offerte ecc ).

Come funzionano le estensioni annuncio?

AdWords pubblica una o più estensioni nel tuo annuncio migliorando notevolmente il rendimento della tua campagna e il ranking degli annunci. L’aggiunta di un’estensione non garantisce la pubblicazione di quest’ultima con l’annuncio, ma puoi monitorare quando le estensioni vengono visualizzate utilizzando la scheda “estensioni annuncio”.

AdWords richiede un ranking dell’annuncio minimo, prima di mostrare le estensioni, pertanto potrebbe essere necessario aumentare l’offerta e/o migliorare la qualità degli annunci per mostrare tali estensioni.

Che tipo di estensioni esistono?

Ad ora sono disponibili 9 tipi di estensioni dell’annuncio, di cui 3 sono automatiche e 6 manuali. Le estensioni automatiche vengono create automaticamente da AdWords quando ritiene che esse possano migliorare le prestazioni del tuo annuncio. Non è necessaria alcuna configurazione: l’opzione di creazione delle estensioni automatiche non viene pertanto visualizzata nel menù a discesa della scheda “estensioni annuncio”.

Vediamole più nel dettaglio:

Estensioni manuali

  • Estensioni per le applicazioni

Mostrano un link sotto il testo dell’annuncio che indirizza gli utenti all’app store o avvia il download dell’applicazione.

Estensioni per le applicazioni

  • Estensioni di chiamata

Permettono alle persone di fare clic su un pulsante per telefonarti. Da un po’ di tempo è disponibile anche la conversione con numero di inoltro direttamente a Google.

Estensioni di chiamata

  • Estensioni di località

Aiutano gli utenti a trovare la vetrina più vicina o a telefonarti. Puoi anche aggiungere un segnaposto sulla mappa, un sistema di assistenza per la navigazione e un’opzione di chiamata all’annuncio.

Estensioni di località

  • Estensioni di recensione

Mostrano le recensioni positive di terze parti provenienti da fonti affidabili.

Estensioni di recensione

  • Estensioni sitelink

Consentono di aggiungere link per aiutare gli utenti a trovare quello che stanno cercando, o di indirizzarli in specifiche pagine del tuo sito web.

Estensioni sitelink

  • Estensioni callout

Aggiungi un testo descrittivo al tuo annuncio per fornire agli utenti ulteriori informazioni sulla tua offerta.

Estensioni callout

Estensioni automatiche

  • Valutazioni dei consumatori

Metti in mostra ciò che apprezzano i clienti con i dati delle indagini di elevata qualità.

Valutazioni dei consumatori

  • Visite precedenti

Mostrano agli utenti se hanno precedentemente fatto clic per raggiungere il tuo sito web dai risultati di ricerca di Google.

Visite precedenti

  • Valutazioni del venditore

Mostrano con l’annuncio le valutazioni della tua attività online.

Valutazioni del venditore

Rimozione delle estensioni annuncio

  • Estensioni manuali

Per rimuovere un’estensione manuale dalla tua campagna, seleziona la casella alla sinistra dell’estensione e fai clic su “Elimina.

Fai attenzione perché l’estensione rimossa da una campagna non viene rimossa dalle altre campagne!

  • Estensioni automatiche

Per disattivare un’estensione automatica:

  1. Accedi all’account AdWords.
  2. Fai clic sulla scheda “Estensioni annuncio”.
  3. Fai clic sul menù a discesa “Visualizza” e seleziona “Rapporto sulle estensioni automatiche”.
  4. Fai clic su “Opzioni estensioni automatiche (avanzate).
  5. Fai clic su Modifica accanto a “Mostra tutte le estensioni automatiche per questo account”.
  6. Fai clic su “Escludi le estensioni automatiche specifiche per questo account”.
  7. Seleziona la casella accanto all’estensione automatica da disattivare.
  8. Fai clic su Salva.