Lavori nel settore delle applicazioni, le crei ma non sai come spingerle nell’App Store o in Google Play? Le campagne di coinvolgimento in applicazioni per smartphone e tablet, sono un’ottima scelta se il tuo scopo principale è quello di incitare coloro che hanno installato la tua applicazione, a provarla nuovamente o ad aprirla per eseguire una specifica azione. La flessibilità di questi tipi di annunci permette di conteggiare le conversioni, fare offerte e definire il targeting.

Il funzionamento è molto semplice, dopo che si ha collegato il proprio account AdWords allo Store dove è presente la tu applicazione.

Come anticipato, puoi indirizzare gli annunci solo agli utenti interessati ai contenuti della tua applicazione.

Per tenere traccia della modalità d’uso della tua app da parte degli utenti e scoprire quale annuncio li ha incentivati ad agire, puoi conteggiare come conversioni le azioni di coinvolgimento specifiche nella tua app, o creare degli obiettivi specifici tramite Google Analytics.

Gli annunci possono:

  • Incoraggiare gli utenti a provare nuovamente la tua applicazione
  • Ricordare ad un utente di aprire l’applicazione e di eseguire una specifica azione
  • Aiutare gli utenti a completare un’attività già avviata
  • Aumentare la frequenza di utilizzo dell’app da parte degli utenti
  • Consigliare ad un utente di provare funzioni o livelli specifici

Le campagne di coinvolgimento posso essere costruite sia tramite la campagna Display o tramite la campagna di Ricerca.

Campagne di coinvolgimento in app sulla Rete Display

Sulla Rete Display, le campagne di coinvolgimento in app consentono di pubblicare gli annunci in altre applicazioni e di mostrarli in modo specifico agli utenti che hanno già installato la tua app. Questi annunci possono invitare gli attuali utenti della tua app ad aprire quest’ultima e a eseguire un’azione specifica

Campagne di coinvolgimento in app sulla Rete di Ricerca

Le campagne di coinvolgimento in app sulla rete di ricerca ti permettono di mostrare annunci nei risultati di ricerca su cellulari e tablet agli utenti che hanno già installato la tua app. I tuoi annunci possono invitare gli attuali utenti della tua app ad aprire quest’ultima e a intraprendere un’azione correlata a ciò che stavano cercando su Google.

Al momento, le campagne di coinvolgimento in app sulla rete di ricerca sono disponibili solo per le applicazioni Android.